Coinvolgere i fans su Facebook è l’obiettivo primario di chi utilizza le pagine.

Facebook è una piattaforma che nasce per socializzare e se non riesci ad attirare l’attenzione dei tuoi fans, stare su Facebook potrebbe non essere così piacevole.

Ogni giorno vengono create migliaia di pagine e se non riesci a soddisfare le curiosità dei tuoi fans è inevitabile che questi cercheranno altrove le risposte e tu a quel punto che farai? Chiuderai baracca e burattini o tenterai di porre rimedio?

E’ chiaro che il tuo successo o il tuo insuccesso sono strettamente collegati con i contenuti che crei e condividi con la rete, ma ci sono altri fattori dai quali non dovresti prescindere quando cerchi di comprendere i bisogni e le abitudini della tua fan base, devi saper carpire le tendenze del momento e sapere come rivolgerti al tuo target.

Più starai attento ai bisogni dei tuoi fans, più stare su Facebook potrà risultare piacevole anche per te! 

 Ecco 7 dritte per coinvolgere i tuoi fans!

 

  1. Cerca di porre delle domande: si possono porre un sacco di domande per innescare la risposta della tua community. Domande di attualità o semplicemente chiedere come stanno, da dove digitano, o cosa ne pensano della foto che hai appena pubblicato sulla tua pagina Facebook.

 

  1. Cerca di capire quale è il momento giusto per pubblicare: quando la maggior parte dei tuoi fans è online. Questo è possibile attraverso la funzione insight che ti permetterà di capire i movimenti dei tuoi fans.
Insight
Funzione insight di Facebook

 

E’ notizia recente, il nuovo algoritmo privilegerà le sponsorizzate, anche se ciò potrebbe essere relativo, infatti se riuscirai a creare contenuti di qualità probabilmente spingerai i tuoi fans a spuntare la voce mostra per primi. In questo modo la sponsorizzata potrebbe diventare un’arma in più per coinvolgere nuovi target o nuovi fans che non conoscono la tua pagina.

Mostra per primi su Facebook
Facebook: mostra per primi
  1. Occhio alla lunghezza dei post: parti dal presupposto che la gente ha veramente poco tempo per stare sui social, quindi non dovrai esagerare. I messaggi che lancerai dovranno essere sempre diretti e dovranno comunicare immediatamente ciò che vuoi dire. E’ probabile che se il tuo contenuto è lungo, molti utenti decidano di ignorarlo. In poche parole siate brevi e precisi. Se siete su Facebook è per essere social, ed essere social implica saper comunicare efficacemente con i fans, non mostrare loro quanto siete bravi a scrivere.

 

Potrebbe interessarti: Scrivere un testo per il web: i tuoi contenuti accendono la curiosità?

 

  1. Utilizza foto e/o immagini: a volte si dice che le immagini parlano da sole. Il succo è proprio questo, e su Facebook le immagini hanno maggiore appeal rispetto ad un mero contenuto testuale. Quando riesci ad abbinare sapientemente entrambe le soluzioni hai sicuramente più possibilità di successo e coinvolgimento. Mantieni lo standard scelto, se inizi a pubblicare foto di alta qualità non tirarti la zappa sui piedi postandone una di scarsa qualità, e ricorda di chiedere ai tuoi fans che cosa pensano delle foto che pubblichi, anche la foto è un ottimo modo per interagire.

 

  1. Coinvolgere altri fans nelle risposte: non essere l’unico interlocutore dei fans, ma cerca di far si che altri fans interagiscano tra loro, in altre parole puoi chiedere ad uno o più utenti attivi nella tua community di dare suggerimenti rispetto ai consigli o alle preoccupazioni sollevate da altri utenti. Se la tua pagina riguarda auto e motori, potresti fare una domanda del tipo
“ Quale è la condizione meteorologica peggiore in cui vi siete trovati a cambiare un pneumatico?”.

E’ sicuro che in molti risponderanno, perché racconteranno la loro esperienza positiva o negativa e potrebbero chiedere consiglio.

 

  1. Aggiungi un invito all’azione (call to action): in altre parole un un clicca qui, oppure clicca sulla foto. Questo ti aiuterà anche a capire in quale misura i tuoi post stanno funzionando. Se i contenuti che condividi sono adatti o meno alla tua nicchia.

 

  1. Coinvolgere un vip: se ad esempio gestisci un pagina che tratta di musica o strumenti musicali, potrebbe essere cool lanciare un annuncio fatto da un chitarrista famoso, un saluto alla community o un tutorial, ciò potrebbe portare nella tua pagina un traffico elevato.

 

Andrea Carmelita 

Fonte Foto in evidenza: Pixabay 

Facebook: 7 dritte per coinvolgere i tuoi fans
Tag: